“Demolizione e ricostruzione del Liceo “Giovanni Verga” di Adrano (CT)

La Città Metropolitana di Catania è risultata beneficiaria per il finanziamento delle spese per un concorso di progettazione e di idee, con i fondi messi a disposizione su proposta del Ministero per il Sud e la Coesione Territoriale. La nuova sfida prevede la realizzazione di crescita intelligente e sostenibile che assicuri lo sviluppo armonico del territorio, anche dal punto di vista infrastrutturale.

Gli obiettivi del concorso verteranno sulla vocazione del territorio, individuare soluzioni compatibili con gli strumenti urbanistici regolatori generali e/o attuativi ed essere agevolmente e celermente realizzabili, anche con modeste varianti, e comportare soluzioni a basso impatto ambientale, di recupero e valorizzazione del patrimonio esistente, in ogni caso limitando il consumo di suolo e conformi alle specifiche tecniche ed ai criteri ambientali minimi.

L'edificio scolastico deve garantire il necessario benessere psicologico, stimolare un rapporto positivo fra edificio, utente e società nel suo insieme, a cominciare da una architettura capace di educare a partire dalle sue forme, dalle sue spazialità che devono stimolare l’incontro e lo scambio delle idee stabilendo per questo, spazialità aperte al suo interno, ma anche in un nuovo sistema di relazioni fra scuola e città.