Membri della commissione giudicatrice e modulo per la segnalazione di eventuali incompatibilità

Di seguito si pubblicano i nominativi dei membri della Commissione Giudicatrice

membri titolari: 

  • Ing. Jessica Ionni – dipendente Servizio LL.PP. del Comune di Folignano – presidente;
  • Arch. Giovanna Ficcadenti – rappresentante designato dall’Ordine - componente;
  • Arch. Fabio Viviani – rappresentante designato dall’Ordine – componente;
  • Arch. Valeriano Vallesi – esperto individuato dalla Stazione Appaltante – componente;
  • Arch. Andrea Mancini - esperto individuato dalla Stazione Appaltante – componente;

membri supplenti:

  • Arch. Marco Marozzi - dipendente Servizio LL.PP. del Comune di Folignano;
  • Arch. Carlo Maria Saladini - rappresentante designato dall’Ordine;
  • Arch. Davide De Berardis - esperto individuato dalla Stazione Appaltante;

segretario verbalizzante: Ing. Valentina Massacci – dipendente dell’Ufficio Sisma del comune di Folignano.

Importante: nei casi in cui un concorrente rilevi condizioni di incompatibilità con uno o più membri della Commissione giudicatrice, è tenuto, pena l'esclusione, a compilare il modulo elettronico di Segnalazione di incompatibilità presente nel sito del concorso.
Il modulo sarà attivo a partire dal 09 settembre p.v., l'invio dovrà essere effettuato entro le ore 24:00 del 13 settembre p.v.
Il concorrente, compilando il modulo, dovrà indicare nome e cognome del giurato incompatibile e, affinché sia garantito l’anonimato, non dovrà inserire dati personali, ma esclusivamente il codice di primo e secondo grado utilizzati durante l’iscrizione al concorso.
Le motivazioni delle incompatibilità segnalate saranno rese al RUP soltanto dopo la decriptazione dei documenti e dovranno fare espresso riferimento all’art. 77, comma 6 del codice dei contratti. Resta ferma ogni responsabilità civile e penale in capo al concorrente responsabile della sostituzione di un giurato, non motivata ai sensi del sopra richiamato art. 77, comma 6.

In allegato si pubblicano i curriculum vitae dei Commissari, si comunica inoltre che le date relative al secondo grado sono state aggiornate.

Curriculum commissari Nomina commissione

Pubblicazione membri della Commissione

Si comunica che la pubblicazione dei componenti della Commissione Giudicatrice, e la conseguente apertura del modulo per la segnalazione di incomapitiblità, avverrà nei prossimi giorni e - successivamente - verranno aggiornate le date relative al secondo grado.

Pubblicazione verbale relativo ai quesiti

Si pubblica in allegato il verbale relativo ai quesiti pervenuti per il primo grado con relative risposte

Verbale quesiti di primo grado

Aggiornamento sezione bando

Si comunica che la sezione Bando è stata aggiornata con il caricamento del disciplinare in cui è stato modificato il paragrafo 3.2.2.
Si consiglia di scaricare nuovamente la versione aggiornata al 29/06/2021

Aggiornamento sezione documenti

Si comunica che la sezione Documenti è stata aggiornata con il caricamento di:

  • Domanda di partecipazione al 1° grado
  • Domanda di partecipazione al 2° grado

Aggiornamento sezione documenti

Si comunica che, in data odierna, nella sezione Download è stato caricato il Rilievo Planoaltimetrico

Chiave pubblica di crittazione

Si comunica che la chiave pubblica di crittazione per la documentazione amministrativa è a disposizione per il download nella sezione Documenti.

Aggiornamento del 11/06: si allega alla presente comunicazione il verbale relativo alla seduta di generazione delle chiavi

Verbale seduta di generazione delle chiavi

Aggiornamento bando

Aggiornamento del 09/06/2021: errata corrige: si comunica che per mero errore materiale il disciplinare di gara è stato sostituito

Seduta pubblica di generazione delle chiavi

Si comunica che la seduta pubblica di generazione delle chiavi si terrà - in modalità telematica - venerdì 11 giugno alle ore 9:00.
Di seguito il link per accedere: https://zoom.us/j/95934868884?pwd=ZWlRNk8vYXAybmY4SEVWZ0FmUnhRZz09
ID riunione: 959 3486 8884
Passcode: UU8jV5

Realizzazione polo scolastico “infanzia e medie” - Villa Pigna

L’esigenza primaria è quella di realizzare un nuovo plesso scolastico in grado di sostituire le due strutture scolastiche esistenti, danneggiate dal sisma del 2016. L’intento è quello di ottenere un edificio in grado di rispondere alle attuali e moderne esigenze didattiche, costruito secondo i più avanzati criteri attualmente disponibili in modo da contenere e ridurre i costi di esercizio ed offrire il massimo comfort agli studenti.

Il Polo Scolastico dovrà integrarsi con il tessuto urbano esistente e allo stesso tempo fortificarlo in quanto la sua realizzazione farà sì che si costituisca una vera e propria cittadella dell’educazione e sorgerà al posto dell’attuale Scuola Dell’Infanzia di Villa Pigna e del sottostante teatrino

Il nuovo progetto dovrà inserirsi nel lotto unitario già identificato, si dovranno prevedere inoltre percorsi di connessione tra i diversi edifici e adeguate sistemazioni delle aree esterne che permettano complessivamente una semplice fruizione delle differenti aree funzionali. In particolare dovrà essere previsto un percorso che colleghi la scuola media con la palestra della scuola elementare e un percorso che colleghi la scuola media con il Palarozzi al fine di usufruire degli spazi già esistenti per svolgere l’attività fisica. Tali percorsi devono poter essere accessibili ai disabili e la loro fruizione deve essere a servizio esclusivo della scuola negli orari scolastici.