Aggiornamento del bando a seguito di rettifica

Si comunica che in data odierna, nella sezione BANDO, è stata pubblicata la versione aggiornata del disciplinare di concorso a seguito di rettifica, con determinazione dirigenziale n. 2371 del 20/09/2021, del paragrafo 4.5 del disciplinare di concorso "Commissione giudicatrice per il primo grado".
L'avviso di rettifica sarà pubblicato sulla G.U.-V Serie Speciale - Contratti Pubblici n. 111 del 24/09/2021.

Aggiornamento sezione documenti

Si comunica che la sezione Documenti è stata aggiornata oggi con il caricamento del Modello 1 istanza partecipazione 1 grado in formato ODT

Chiave pubblica di crittazione

Si comunica che nella sezione Documenti è stata caricata la chiave pubblica di crittazione

Aggiornamento sezione documenti

Si comunica che la sezione Documenti è stata aggiornata con il caricamento di:

  • Piano terra edificio
  • Prospetti sezioni edificio
  • Tavola unica edificio

tutti i file, in formato PDF, sono disponibili nella cartella Aggiornamento del 02/09/2021 - Prospetti

Aggiornamento sezione documenti

Si comunica che la sezione Documenti è stata aggiornata in data odierna con il caricamento di:

  • Layout tavole di 1° grado (file DWG compresso in formato ZIP)
  • Layout tavole di 2° grado (file DWG compresso in formato ZIP)

Seduta pubblica di generazione delle chiavi

Si comunica che la seduta di generazione delle chiavi informatiche si terrà, in modalità telematica, lunedì 6 settembre alle ore 11.00.
Per accedere alla diretta: https://call.lifesizecloud.com/10458020

Rigenerazione sociale, ambientale, architettonica e funzionale dell’ambito San Biagio Nord - Ravenna

Il programma, incentrato sulla rigenerazione sociale, ambientale, architettonica e funzionale dell’ambito San Biagio Nord, propone di elevare la qualità insediativa e ambientale per i cittadini, tramite la qualificazione dei servizi, l’incremento qualitativo/quantitativo degli spazi pubblici, la valorizzazione del patrimonio edilizio, il benessere ambientale e l’incremento della resilienza del sistema abitativo rispetto ai cambiamenti climatici. Si concretizza con l’incremento degli alloggi Erp sia con il recupero di un edificio in disuso sia con la riqualificazione di 2 edifici, attraverso la riorganizzazione degli alloggi con recupero di spazi sottoutilizzati e recupero di spazi in copertura (orti/serre) e ai piani terra (ricreativi/sportivi). Il complesso dei 3 edifici si presta alla realizzazione di un’esperienza innovativa di vicinato solidale fra servizi diversi, fra famiglie e nuclei fragili e giovani volontari attraverso l’accoglienza e il mutuo aiuto come stile di vita