Avviso n°7 - errata corrige Disciplinare

Si informano gli interessati che nella sezione Bando il disciplinare è stato sostituito per la correzione di alcuni errori materiali. 
Le correzioni hanno riguardato:

  • la tabella a pag.4 la categoria E09 aveva una destinazione funzionale “edifici e manufatti esistenti” e non Sanità istruzione e Ricerca; 
  • le tabelle a pag. 13 e 14, la categoria IA.03 riportava un importo errato di €. 2.750.000 e non €. 3.440.000 e di conseguenza la successiva tabella per i servizi di punta aveva un importo di €. 1.100.000 e non €. 1.376.000.

Avviso N° 6 - Aggiornamento sezione documenti

Si comunica che, in data odierna, la sezione documenti è stata aggiornata con il caricamento del nuovo modello per la dichiarazione del gruppo di lavoro

Avviso n°5 - Documentazone DWG della scuola attuale

Si informano gli interessati che nella sezione Documenti è stata pubblicata una cartella contenente i file dwg della scuola attualmente in opera.

Avviso n°4 - Risposte ai Quesiti

Si informano gli interessati che nella sezione Quesiti è stato pubblicato un primo blocco di risposte; nei prossimi giorni ne saranno pubblicati altri, per cui si invitano gli interessati a consultare periodicamente la sezione Quesiti.

Avviso n°3 - Chiave pubblica di crittazione

Si comunica che la chiave pubblica di crittazione è a disposizione per il download nella sezione Documenti. 

Avviso n°2 - Seduta pubblica di generazione delle chiavi

Si comunica che la seduta pubblica di generazione delle chiavi si terrà, in modalità telematica, mercoledì 11 gennaio alle 10.30.
Accesso alla seduta
ID Meeting: 811 9268 1216 - Password: 232066

Avviso n°1 - Bando

Si informano gli interessati che a causa di un problema tecnico il bando non è visibile. Lo sarà a breve

Ristrutturazione per adeguamenti normativi dell’edificio scolastico sito in Via Torino nel Comune di Aosta

L’obiettivo di questo intervento è la sostituzione edilizia dell’attuale edificio scolastico posto in Aosta, via Torino, da destinare a sede del Liceo Artistico e del Liceo Musicale, nonché sede principale dell’Istituzione scolastica LICAM (Liceo classico artistico e musicale).
La scelta di procedere alla demolizione e ricostruzione dell’edificio è stata assunta in seguito all’esame del Documento di Fattibilità delle Alternative Progettuali, commissionato dal Assessorato delle Finanze, Innovazione, Opere Pubbliche e Territorio, in ragione delle difficoltà della struttura ad essere adeguata sismicamente e riqualificata energeticamente; a questo si aggiungono le necessità di spazi adeguati alle attuali didattiche per una migliore fruizione degli studenti.