ELENCO DELLE PROPOSTE PROGETTUALI AMMESSE AL SECONDO GRADO

La Commissione giudicatrice del concorso di progettazione per la riqualificazione dell’Edificio ex Consorzio Agrario di Bergamo ha concluso l'esame delle n. 48  proposte progettuali pervenute, e ha provveduto alla selezione dei seguenti n. 5 progetti ammessi al secondo grado del concorso.

Di seguito si pubblicano i codici dei 5 progetti ammessi al secondo grado, con una sintesi delle motivazioni e delle relative valutazioni

-       RS8584FG

-       PB2322G1

-       17092012

-       V11E2233

-       1X1X1X1X

 

 RS8584FG

Il progetto valorizza con efficacia l’esistente, tale atteggiamento è riscontrabile sia nel trattamento delle facciate esterne, sia nel disegno degli spazi interni. Interessante e da sviluppare il basamento che supera il salto di quota tra interno ed esterno (sul lato che si affaccia verso la ferrovia) e la definizione del prospetto e i suoi accessi su strada. Apprezzabile anche il ragionamento sull’alloggiamento delle funzioni che garantisce la flessibilità richiesta.

 

PB2322G1

Il progetto valorizza in modo interessante i due prospetti del manufatto, in particolare risulta ben risolto l’ingresso su Via Bono. L’organizzazione degli spazi interni è ben gestita vietando compromissioni con le pareti perimetrali e organizzando un buon grado di flessibilità interna. È auspicabile intensificare il progetto dello spazio aperto, prospiciente la linea ferroviaria, e del salto di quota tra interno ed esterno tenendo conto dell’accessibilità.

 

17092012

Il progetto presenta un impianto planimetrico apprezzabile per chiarezza e rigore. Le sezioni garantiscono un approccio sia rispettoso della sagoma del manufatto ma anche soluzioni innovative. La riconfigurazione dei prospetti riesce a stabilire un buon equilibrio tra tradizioni e linguaggi contemporanei. È auspicabile chiarire e approfondire il progetto dello spazio aperto risolvendo il salto di quota presente e i punti di accesso, oltre ad indagare ulteriormente la distribuzione interna ai fini di una maggiore flessibilità e articolazione delle funzioni.

 

V11E2233

Il progetto presenta un’apprezzabile valorizzazione della preesistenza bilanciata dal linguaggio contemporaneo dei nuovi nuclei di servizio e di risalita. Apprezzabile è la distribuzione interna al manufatto, anche se meritevole di ulteriori approfondimenti in linea con gli obiettivi del concorso. È auspicabile approfondire e chiarire la soluzione per risolvere il salto di quota esistente tra interno ed esterno.

 

1X1X1X1X

È apprezzata la volontà di dare un ruolo urbano al manufatto, oltre ad alcune soluzioni distributive. Al fine di chiarire e valorizzare il rapporto tra la preesistenza e il sistema delle promenade/rampe sono auspicabili approfondimenti e precisazioni architettoniche. Interessanti ma altrettanto meritevoli di sviluppi il sistema della illuminazione naturale e quello relativo alla distribuzione interna

 

Nella sezione “Documenti” è stato caricato il “verbale finale di seduta della commissione giudicatrice”

PROROGA PUBBLICAZIONE CODICI ALFANUMERICI AMMESSI AL 2° GRADO

Si comunica che la data di pubblicazione dei codici alfanumerici dei concept progettuali ammessi al 2° grado è stata prorogata e saranno resi noti sulla piattaforma entro il 17-10-2019

Di seguito le conseguenti modifiche al calendario:

Apertura del  periodo per la richiesta chiarimenti di 2° grado il 18-10-2019

Le restanti scadenze rimangono invariate

VERBALE RICHIESTE CHIARIMENTI E RELATIVE RISPOSTE

Si comunica che nella sezione "Documenti" è stata caricato il Verbale di richieste chiarimenti e relative risposte

Tavola "Rilievo_copertura_prospetti.dwg" Aggiornata

A seguito della segnalazione di alcuni partecipanti della difficoltà di apertura del file "Rilievo_copertura_prospetti.dwg", nella sezione documenti è stato caricato il file aggiornato: "Rilievo_copertura_prospetti AGG.dwg".

COMMISSIONE GIUDICATRICE

Si comunicano i nominativi dei membri della commissione giudicatrice:

Dottor Emilio Lombardini – rappresentante del Soggetto Banditore

Prof. Arch. Sara Marini – Università IUAV di Venezia

Prof. Arch. Ruggero Tropeano -  Università della Svizzera Italiana

Arch. Vincenzo Corvino – Libero Professionista

Prof. Avv. Giuseppe Colavitti - Università degli studi dell’Aquila; Università LUISS Guido Carli di Roma

Chiave pubblica di crittazione

Si comunica che nella sezione "Documenti" è stata caricata la chiave pubblica di crittazione.

SOPRALLUOGO (non obbligatorio)

Si comunica che il sopralluogo (non obbligatorio) è fissato per lunedì 29 luglio 2019 alle ore 10,45 presso l'edificio dell'ex Consorzio in via Bono 3 a Bergamo

Seduta di generazione delle chiavi informatiche

Si comunica che la seduta pubblica di generazione delle chiavi informatiche avverrà il 25 luglio p.v. alle ore 14,30 presso

Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della provincia di Bergamo

Passaggio Canonici Lateranensi, 1 - 24121 Bergamo.

RIQUALIFICAZIONE EX CONSORZIO AGRARIO - BERGAMO

Valorizzazione dell’immobile originariamente occupato dall’ex Consorzio Agrario, oggi completamente vuoto, per dar vita ad un polo destinato ad attività commerciali al dettaglio, artigianali, terziarie, associative, istituzionali, ricettive e di somministrazione e far rivivere l’edificio con un nuovo significato all’interno del contesto urbano in cui è collocato.