Riqualificazione urbana dell’Asse Verde a nord di Putignano

Il concorso ha l’obiettivo di suggerire strategie di intervento in grado di promuovere connessioni, accessibilità e fruibilità dell’Asse Verde a nord del paese e dare una nuova identità e riconoscibilità ad alcune zone a verde, parchi e percorsi pedonali che si sviluppano lungo tale asse, al fine di comprendere e soddisfare le necessità dei cittadini, dei gruppi sociali e delle collettività in materia di assetto dello spazio, di migliorare la qualità e la bellezza degli insediamenti urbani, salvaguardando il paesaggio

Il progetto risulterebbe una guida per delineare programmi di recupero e potenziamento delle aree a verde delle città, come giardini pubblici, viali alberati, aiuole, attraverso la redazione di un regolamento metodologico e stilistico che possa normare l’arredo urbano, gli interventi di realizzazione ex novo e di manutenzione dell’esistente.
L’obiettivo è quello di coinvolgere tutto il corridoio tra città e campagna realizzando un Asse Verde che unisce la Ciclovia dell’Acquedotto Pugliese all’area del Parco Grotte del Comune di Putignano attraverso le strade comunali.