Aggiornamento sezioni documenti e verbale quesiti di primo grado

Si comunica che in data odiera è stata aggiornata la sezione documenti con piante, prosepetti e sezioni (cartella compressa in formato ZIP).
Si comunica inoltre che, nella sezione Quesiti, è disponibile il verbale con le risposte per il primo grado

Chiave pubblica di crittazione

Si comunica che la chiave pubblica di crittazione è a disposizione per il download nella sezione Documenti. 

Verbale della seduta

SEDUTA PUBBLICA DI GENERAZIONE DELLE CHIAVI

Si comunica che la seduta pubblica di generazione delle chiavi si terrà, in modalità telematica, il 24 ottobre alle ore 10:00
Link per accedere:

https://teams.microsoft.com/l/meetup-join/19%3ameeting_NmNiZGEzNTItMjEzNS00YzU0LTg4MDQtZDA0YjZmNDQxMGRm%40thread.v2/0?context=%7b%22Tid%22%3a%22d7222424-96ad-4274-ba86-61ff0ed1b796%22%2c%22Oid%22%3a%22da46d795-1835-4192-871f-52d2216e0bf7%22%7d

Agreenoa. Il polo di eccellenza nella formazione e ricerca presso l’istituto agrario “Alessandro Volta” di Villacidro

L'obiettivo del concorso è la creazione di un polo di eccellenza nella formazione e ricerca presso l’Istituto Agrario “Alessandro Volta” sito in località Turrighedda a Villacidro.

L'istituito diventerà un polo di eccellenza, con la realizzazione di laboratori di avanguardia e nuovi spazi didattici innovativi, da utilizzare per preparare le nuove generazioni al sistema produttivo di scenario e per riqualificare i lavoratori da impiegare immediatamente nella transizione verso un’economica sostenibile, basata sulla vocazione agro-alimentare del territorio.

Le strutture, dedicate la mattina alla formazione di secondo grado, la sera saranno aperte alla comunità e ai lavoratori, l’intervento dovrà consentire il miglioramento delle competenze e riqualificare gli addetti. Il nuovo centro di formazione e di ricerca parteciperà in maniera importante alla creazione di figure professionali che, oggi, siano in grado di guidare la transizione economica verso lo scenario di progetto e che, domani, siano in grado di garantire il mantenimento e lo sviluppo del nuovo sistema produttivo.